Skip to main content

IL PROGETTO

Due to the current situation caused by the outbreak of the Corona pandemic, the implementation of cross-border training and project meetings is currently excluded. In coordination with the Austrian National Agency, the project duration was therefore extended by 6 months until 31.10.2021.

Vienna, May 2020

Il progetto InnoTrain intende promuovere l'apprendimento basato sul lavoro (approccio duale) in tutte le sue forme, sostenendo lo sviluppo professionale degli insegnanti, dei formatori e dei tutor dell'Istruzione e Formazione Professionale (IFP) in contesti scolastici e lavorativi. La partnership europea si muove sulle priorità indicate dalla Nuova Agenda per le competenze, vale a dire rendere l'IFP una scelta prioritaria con un coinvolgimento attivo delle scuole ed enti di formazione, delle aziende e delle parti sociali nella progettazione e realizzazione dell'apprendimento duale (WBL Work Based Learning in inglese). Il sistema duale utilizza il posto di lavoro come un potente ambiente di apprendimento esperienziale che riduce il rischio di lontananza fra profili formati e richieste delle aziende. Le parti interessate regionali e locali devono aumentare e innovare le strutture di cooperazione per colmare il divario tra istruzione / formazione e mercato del lavoro al fine di allineare educazione e mondo del lavoro. Il contrasto alla disoccupazione giovanile è la prima priorità nel programma di lavoro della Commissione 2017 e l'obiettivo trasversale nel programma di lavoro Erasmus + 2018.

I partner europei del progetto provengono da Austria, Germania, Italia, Spagna e Grecia e lavoreranno per 30 mesi su azioni di indagine e ricerc-attiva su problemi e sfide regionali comuni che impediscono uno sviluppo efficace e sostenibile e il consolidamento dei partenariati IFP - imprese. Saranno realizzati e testati programmi e azioni attive di sviluppo delle capacità per i professionisti dell'IFP, al fine di creare professionisti moltiplicatori qualificati in grado di garantire un WBL di qualità nell'istruzione promuovendo azioni di cooperazione che coinvolgano le parti interessate locali come rete attiva per realizzare  impatti concreti sul futuro degli studenti.

L'OBIETTIVO GENERALE del progetto è quello di produrre risultati trasferibili per l'aggiornamento delle competenze professionali dei tecnici quotidianamente coinvolti nelle relazioni IFP-imprese e il consolidamento di programmi WBL puntando sulla crescita qualitativa di abilità e competenze multisettore. Intendiamo studiare e sviluppare nuove strategie per rafforzare la cooperazione fra IFP e imprese che coinvolgano attori locali complementari, ma con una prospettiva di trasferibilità in altre regioni dell'UE.